Disturbi dello spettro dell’autismo


Non c’è una sola causa riconosciuta per i disturbi dello spettro dell’autismo (DSA). I disturbi sono classificati sulla base di una serie di comportamenti e sono i cosiddetti “disturbi da spettro dell’autismo” che colpiscono gli individui in modo diverso e con vari gradi di severità. Una caratteristica diffusa è però un deficit variabile nell’interazione sociale e nelle capacità comunicative. A livello internazionale gli esperti concordano nel dire che il numero d’individui con autismo è sempre crescente. Indagini epidemiologiche indicano che i DSA colpiscono l’1% della popolazione globale e che sono più comuni nei maschi che nelle femmine.

Fonte: Autism Spectrum Disorder: A Global Perspective (Disturbi dello spettro dell’autismo: una visione globale) di Alisha S. Richmond

Un individuo con autismo mostra spesso uno o più dei seguenti sintomi:

  • attitudine alla matematica, alla tecnologia, alla musica, alle arti;
  • eccellente capacità di concentrazione, specialmente nelle attività preferite;
  • forti competenze visuali;
  • una propensione ai comportamenti ripetitivi e la capacità di dedicarsi ad attività ripetitive senza perdere la concentrazione;
  • un buon apprendimento e assimilazione di concetti concreti, leggi e schemi;
  • un’eccellente memoria a lungo termine, in particolare per fatti, statistiche, ecc.;
  • rispetto delle regole;
  • onestà.

Ed è esattamente su queste caratteristiche che noi a Specialisterne preferiamo concentrarci, sfruttandole al meglio.

Come contattarci / Seguici

Diffondere i valori di Specialisterne e il nostro obiettivo di rendere possibile un milione di posti di lavoro per le persone con autismo e diagnosi simili è la nostra massima priorità. Seguici su Facebook, LinkedIn e Twitter.

Prossimi corsi: giugno 2017

Il primo corso di formazione in Italia si svolgerà a Milano e avrà inizio giugno 2017

Clicca per i dettagli sulla formazione.