Cos’è Specialisterne


Riesci a trovare l’errore? Noi sì!

In danese Specialisterne significa “Gli Specialisti” ed è il nome dell’idea e della società danese sviluppata da Thorkil Sonne. Il marchio Specialisterne è di proprietà della Fondazione Specialisterne.

Specialisterne opera in tutto il mondo attraverso società veramente competitive in campo sociale, utilizzando le peculiarità delle persone con autismo come vantaggio competitivo e come mezzo per aiutarli ad assicurarsi un lavoro.  La maggior parte dei dipendenti di Specialisterne sono persone con un disturbo dello spettro dell’autismo e lavorano come consulenti, svolgendo compiti come testare nuovi software, programmazione e inserimento dati per il settore corporate.

A Specialisterne le persone con autismo lavorano in un ambiente in cui sono loro offerte le migliori opportunità possibili per realizzare il proprio potenziale. Non devono adattarsi alle comuni norme degli ambienti di lavoro, come quella di fare gioco di squadra, di essere empatici, di gestire bene lo stress e di mostrare flessibilità. Queste non sono le qualità tipiche di una persona con autismo ed è per questo che solitamente queste persone sono escluse dal mercato del lavoro. Al contrario, Specialisterne accoglie in modo positivo queste profonde differenze e tratti caratteriali che sono spesso visti come un marchio.

 

Specialisterne – un’azienda impegnata nel sociale

 

In parole povere a Specialisterne non essere adatti è una cosa bella. Quei tratti che spesso escludono le persone con autismo dal mercato del lavoro -come l’attenzione ai dettagli, la tolleranza zero per gli errori e la determinazione a portare a termine il lavoro – sono esattamente gli stessi che, a Specialisterne, rendono questi soggetti dei dipendenti affidabili.  Non li vediamo come persone con autismo, ma come veri “specialisti”, ecco perché ci riferiamo a loro come “persone specializzate”. Riesci a immaginare un mondo in cui le persone che prima erano definite “con autismo” ora sono chiamate “persone specializzate”?

Alla base del progetto di Specialisterne c’è un programma di valutazione di cinque mesi, durante il quale i candidati con autismo affrontano diversi esercizi, compiti e situazioni lavorative.  Questo programma di formazione permette al nostro staff di andare oltre la diagnosi di autismo e valutare la personalità, le capacità e il potenziale del candidato.

L‘idea alla base di Specialisterne vuole dimostrare come le persone con autismo e disturbi simili possano contribuire in modo prezioso e sostanzioso al mercato del lavoro, una volta ricevuti la comprensione e il sostegno necessari per eccellere.

 

 

Come contattarci / Seguici

Diffondere i valori di Specialisterne e il nostro obiettivo di rendere possibile un milione di posti di lavoro per le persone con autismo e diagnosi simili è la nostra massima priorità. Seguici su Facebook, LinkedIn e Twitter.

Prossimi corsi: giugno 2017

Il primo corso di formazione in Italia si svolgerà a Milano e avrà inizio giugno 2017

Clicca per i dettagli sulla formazione.