Situazione occupazionale delle persone con autismo

Post was published at Situazione occupazionale delle persone con autismo by francescsistach in Senza categoria.


Particolarmente interessante è l’articolo “Spectrum shift” che The Economist ha pubblicato ad aprile del 2016. Si tratta di una esauriente rassegna della situazione dell’autismo in generale e tocca temi come la diagnosi o le difficoltà a scuola.

Successivamente, si addentra nell’area lavorativa, ricordando le cifre eccezionalmente basse di adulti con autismo (un 12% con impiego a tempo pieno nel caso di alto funzionamento ed un 2% nei casi restanti). L’articolo riporta che l’87% dei giovani con autismo che ricevono un supporto specifico in questa tappa, trova lavoro, contro un 6% di coloro che non ricevono questo supporto. Si conclude esponendo diverse iniziative, come quella di Specialisterne, e riportando dati sul costo economico della mancata assunzione di persone con autismo.

Senza dubbio, si tratta di un articolo che merita una lettura calma.

Come contattarci / Seguici

Diffondere i valori di Specialisterne e il nostro obiettivo di rendere possibile un milione di posti di lavoro per le persone con autismo e diagnosi simili è la nostra massima priorità. Seguici su Facebook, LinkedIn e Twitter.

Prossimi corsi: giugno 2017

Il primo corso di formazione in Italia si svolgerà a Milano e avrà inizio giugno 2017

Clicca per i dettagli sulla formazione.